rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Politica

Il sindaco Masci sul tentato omicidio in piazza Salotto: "Preghiamo tutti per lui, episodio assurdo"

Il primo cittadino ha fatto sapere di essere stato per diverse ore nella sala di controllo comunale delle telecamere di sorveglianza per fornire, con la polizia municipale, il massimo della collaborazione con gli inquirenti che indagano sul ferimento di un 23enne raggiunto da diversi colpi di pistola

Massima collaborazione e impegno da parte dell'amministrazione comunale e della polizia municipale per aiutare gli inquirenti che indagano sull'episodio avvenuto nel primo pomeriggio di oggi a Pescara, in piazza Salotto, con il ferimento di un 23enne raggiunto da almeno tre colpi di pistola sparati da un cliente al termine di una lite. Il sindaco Masci, con un post su Faceboook, ha fatto sapere di essere stato circa tre ore nella sala di controllo comunale del sistema di telecamere:

"Sono da poco uscito, dopo circa tre ore, dalla sala di controllo del nostro sistema di telecamere, che abbiamo messo immediatamente a disposizione, unitamente ai nostri operatori informatici della Polizia Municipale, delle forze dell'ordine che stanno indagando sull'efferato episodio accaduto oggi a Pescara. In questo momento il mio pensiero va a quel ragazzo colpito in maniera vigliacca dai colpi di arma da fuoco mentre stava lavorando, prego per lui in questo giorno che avrebbe dovuto essere di pace e che è stato funestato da questo assurdo episodio. Preghiamo tutti per lui. Sono certo che le indagini in corso permetteranno in tempi brevi di consegnare alla Giustizia il colpevole di un atto tanto inspiegabile quanto violento, a Pescara chi compie azioni criminali non può e non deve avere scampo. Non posso aggiungere altro, se non esprimere solidarietà ai titolari dell'attività dove è avvenuto il fatto, da sempre imprenditori e lavoratori che danno lustro alla città, anch'essi vittime incolpevoli di un gesto di delinquenza pura." Gli ultimi aggiornamenti dall'ospedale di Pescara indicavano il giovane in gravi condizioni e stabilizzato con intubazione nel reparto di rianimazione. I proiettili che lo hanno raggiunto lo hanno colpito al torace e al collo. Sul web da diverse ore gira un video estrapolato dalle immagini delle telecamere di videosorveglianza interne del locale dove è avvenuto il drammatico episodio.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il sindaco Masci sul tentato omicidio in piazza Salotto: "Preghiamo tutti per lui, episodio assurdo"

IlPescara è in caricamento