menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Somministrate altre 400 dosi di vaccino anti Covid nel giorno di Pasqua nel palafiere in via Tirino

Sopralluogo ieri pomeriggio da parte del sindaco Masci, assieme all'assessore Cremonese nel centro vaccinale di Pescara

Anche nella giornata di Pasqua sono proseguite le vaccinazioni anti Covid a Pescara. Sono infatti 400 le dosi somministrate nella giornata di domenica 4 aprile, come ha fatto sapere il sindaco Masci che si è recato nel pomeriggio al palafiere in via Tirino per un sopralluogo.

Presente anche l'assessore Cremonese, oltre al presidente della Confcommercio Pescara Padovano. Masci era già stato in mattinata nel centro vaccinale per salutare e ringraziare i volontari e il personale sanitario al lavoro senza sosta per garantire il maggior numero di vaccinazioni.

Anche nel pomeriggio sono stato al centro vaccinazioni per controllare che tutto filasse liscio e per salutare il personale al lavoro il giorno di Pasqua per vaccinare altre 400 persone.

Ricordiamo che la macchina per la campagna vaccinale messa in moto nel palafiere permetterà a pieno regime, e se il calendario della distribuzione delle dosi sarà rispettato, di vaccinare fino a 2.000 persone al giorno nella sola città di Pescara.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento