rotate-mobile
Politica

Masci al Ministero delle Infrastrutture per il prolungamento dell'asse attrezzato: "Arriveranno dal Governo 15 milioni"

Il primo cittadino pescarese ha incontrato oggi i vertici del Ministero delle infrastrutture per discutere di alcune importanti opere ed interventi per la città

Buone notizie arrivano dal sindaco Masci che oggi, 20 febbraio, ha incontrato i vertici del Ministero delle Infrastrutture a Roma. Sul tavolo una serie di questioni ed interventi importanti per la viabilità cittadina, ovvero il prolungamento dell'asse attrezzato fino al porto, la riqualificazione di via Andrea Doria sempre zona porto e l'abbattimento dello svincolo a trombetta della zona della pineta.

Il Comune, ha spiegato il sindaco ai dirigenti tecnici ed amministrativi del Ministero, è pronto ad assumere il ruolo di soggetto attuatore di tutti gli interventi, per accelerare i tempi:

"Il Ministero, di concerto con Anas, trasferirà 15 milioni di euro alla Regione, il Comune predisporrà il progetto, farà la gara, seguirà i lavori."

Ricordiamo che sempre ieri, a Roma, c'era stato il vertice con il Ministero per discutere della questione dei lavori da compiere al porto di Pescara per i due lotti sulla darsena e per lo svuotamento della vasca di colmata.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Masci al Ministero delle Infrastrutture per il prolungamento dell'asse attrezzato: "Arriveranno dal Governo 15 milioni"

IlPescara è in caricamento