Politica

L'amministrazione Masci replica a Ferrante sull'ecospiaggia e disabili: "Poche idee e confuse"

L'amministrazione comunale replica dopo le nuove accuse mosse dall'associazione "Carrozzine Determinate" sui disagi nell'ecospiaggia comunale

Nuovo botta e risposta fra l'amministrazione Masci e l'associazione "Carrozzine Determinate" di Claudio Ferrante, in merito ai presunti disagi e alle carenze nell'ecospiaggia comunale per disabili, denunciati a più riprese dallo stesso presidente dell'associazione.

L'amministrazione comunale ribadisce che l'ecospiaggia non è un modello perfetto e come tutto è migliorabile, ma è comunque un enorme passo in avanti per il recupero di uno spazio e per l’inclusione senza barriere architettoniche e anche senza barriere mentali.

"Insistere su temi ritriti e su accuse generiche con slogan e proclami anche denigratori, e pretendendo un ruolo sempre e comunque, non fa onore né a chi se ne rende protagonista né a chi si pretende di rappresentare. L’amministrazione comunale è stata attentissima sia alla normativa sulle disabilità sia alle istanze che provengono dal mondo della disabilità, che ha coinvolto in maniera attiva nella fase della progettazione, in quella della realizzazione e persino in quella della gestione dell’ecospiaggia."

Il Comune ribadisce che diversi disabili hanno apprezzato l'ecospiaggia, anche provenienti da altre regioni, con affermazioni distrattive da parte di persone della zona con finalità incomprensibili, e inaccettabili nella forma e nella sostanza:

"L’ecospiaggia è una realtà di condivisione e di inclusione fattiva, come i ragazzi di Sport21 che vi lavorano con entusiasmo e professionalità possono liberamente testimoniare e come tutti possono vedere. È uno spazio per tutti, non una “riserva” per qualcuno, contrariamente a quello che pensa chi oggi invece la evoca come parametro di riferimento in favor di microfono.

Questo caso conferma purtroppo che chi più alza i toni non ha sempre ragione, oltre a non avere argomenti per sostenere «poche idee ma confuse"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'amministrazione Masci replica a Ferrante sull'ecospiaggia e disabili: "Poche idee e confuse"

IlPescara è in caricamento