rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Politica

Il sindaco Masci riassegna le deleghe dopo la nomina di Maria Rita Carota: entra in consiglio Mauro Renzetti

Durante la seduta del consiglio di questa mattina 7 marzo il sindaco Masci ha anche redistribuito le deleghe

Prima seduta del consiglio comunale da assessore per Maria Rita Carota, che ha preso il posto in giunta dell'ex assessore Mariarita Paoni Saccone. Nella seduta odierna, il primo cittadino ha annunciato anche una redistribuzione delle deleghe per gli incarichi dell'esecutivo comunale: all’assessore Carota vanno la cultura e i beni culturali, associazionismo culturale, patrimonio e cimiteri; all’assessore Adelchi Sulpizio vegono assegnate le ulteriori deleghe all’antidegrado e alle politiche per la famiglia; al vicesindaco Giovanni Santilli (già titolare di pubblica istruzione ed edilizia scolastica) è stata attribuita anche la responsabilità degli asili nido; all’assessore Patrizia Martelli è stata affidata anche la responsabilità riguardo all’Urp (Ufficio relazioni con il pubblico) e alle politiche giovanili ed rasmus. Il sindaco ha tenuto per sè la delega al demanio.

L'assessore Carota ha dichiarato:

"Ringrazio tutti per gli auguri che mi sono stati rivolti e il sindaco Masci che mi ha sostenuto e dato fiducia. Cambio ruolo ma l’ impegno resta identico. A Pescara c’è molto da fare nel settore della cultura. Trovo però ingeneroso, mi si permetta, ascoltare parole negative sul lavoro di chi mi ha preceduto e che ha comunque dovuto muoversi nel pieno di una grave crisi pandemica che ha provocato lo stop di molte attività economiche e sociali. Ora però pensiamo al futuro, credo che con il lavoro di tutti, opposizioni comprese, potremo fare grandi cose per Pescara, ripensando in chiave post-pandemica le nostre prospettive, prendendo spunto da ciò che di buono è stato fatto.

Durante la seduta si è insediato anche il nuovo consigliere comunale Mauro Renzetti della Lega, che subentra per il posto lasciato vacante dalla stessa Carota. Nato a Pescara il 10 dicembre 1961, già in passato ha ricoperto ruoli pubblici, in particolare in quella che fu la circoscrizione di Pescara Colli, sia come consigliere che come presidente e all'ultima tornata elettorale risultava il primo dei non eletti della Lega.                              

                      


      

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il sindaco Masci riassegna le deleghe dopo la nomina di Maria Rita Carota: entra in consiglio Mauro Renzetti

IlPescara è in caricamento