rotate-mobile
Politica Portanuova / Viale Guglielmo Marconi

Il sindaco Masci e l'assessore Albore Mascia sui semafori in viale Marconi: "Indispensabili per la sicurezza dei pedoni"

Gli amministratori intervengono in merito ai lavori in corso per la sistemazione dei semafori intelligenti nelle rotatorie realizzate in viale Marconi

Saranno completati entro la fine di settembre i lavori di installazione e messa in funzione dei nuovi semafori intelligenti in viale Marconi. Lo hanno fatto sapere il sindaco Carlo Masci e l'assessore Luigi Albore Mascia, intervenendo nel dibattito acceso negli ultimi giorni dall'opposizione che ha criticato la presenza dei semafori davanti alle rotatorie realizzate lungo l'arteria stradale.

Due sono le funzioni a cui andranno ad assolvere i semafori, spiegano gli amministratori: attraversamento in sicurezza della sede stradale per intero, come indicato dalla segnaletica verticale, o fino al raggiungimento delle pensiline di fermata dei bus per quell’utenza che intenda servirsi dei mezzi per il trasporto pubblico di massa a basso impatto ambientale; i semafori oltretutto saranno attivati “a chiamata”, proprio per garantire una condizione di privilegio per i pedoni; fruibilità in sicurezza e piena funzionalità delle rotatorie che presentano internamente corsie preferenziali per i mezzi pubblici, una volta che i filobus entreranno in esercizio al completamento dei lavori che a questo fine la società di trasporto Tua sta realizzando.

Masci e Albore Mascia hanno poi aggiunto che fu la giunta del sindaco Marco Alessandrini a concepire e approvare il progetto di realizzazione di rotatorie con corsie preferenziali interne seguendo un modello già esistente in altre città italiane ed europee, approvato nell’ultima seduta utile dell’esecutivo cittadino prima del ritorno alle urne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il sindaco Masci e l'assessore Albore Mascia sui semafori in viale Marconi: "Indispensabili per la sicurezza dei pedoni"

IlPescara è in caricamento