rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Politica Caramanico terme

Marsilio e Verì incontrano la curatela fallimentare delle terme di Caramanico: "Trovare rapidamente una soluzione"

Il presidente della Regione e l'assessore regionale hanno incontrato la curatela fallimentare delle terme, chiuse ormai da diversi mesi

Un incontro per arrivare in tempi rapidi ad una soluzione condivisa sulla riapertura delle terme di Caramanico. Questa mattina il presidente della Regione Marco Marsilio e l'assessore alla sanità Nicolettà Verì hanno incontrato i rappresentanti della curatela fallimentare, l’avvocato Carlo Del Torto e il commercialista Michele Pomponio. L'obiettivo è rispettare le norme di legge arrivando però a tempi ragionevoli che possano condurre ad una soluzione ottimale, spiega Marsilio:

“Abbiamo trovato massima disponibilità da parte della curatela con la quale è stata avviata una nuova fase di interlocuzione per arrivare alla salvaguardia delle Terme e alla ripresa dell’attività dello stabilimento, strategico non solo per i bisogni di salute, ma anche per l’economia di un intero territorio. Un confronto franco e serio, scevro dai provvedimenti spot del precedente governo regionale, che si sono rivelati tutti inapplicabili, inutili e dannosi”. L'assessore regionale Verì ha aggiunto:

“Verrà costituito nei prossimi giorni  un tavolo tecnico, del quale faranno parte rappresentanti delle Asl e dei competenti Dipartimenti della Regione, così da elaborare e valutare tutte le opzioni e le ipotesi che realmente possono essere portate avanti per rendere maggiormente attrattiva l’operazione da parte dei potenziali investitori che parteciperanno all’evidenza pubblica della curatela per l’affidamento o la cessione dell’azienda”.

Ricordiamo che nel mese di ottobre era stato dichiarato il fallimento della società che gestisce la struttura termale e le chiavi erano state subito consegnati alla curatela fallimentare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marsilio e Verì incontrano la curatela fallimentare delle terme di Caramanico: "Trovare rapidamente una soluzione"

IlPescara è in caricamento