Politica

Marsilio sulle vaccinazioni del personale scolastico: "Abruzzo al 90%, fra le regioni più virtuose"

Il presidente della Regione interviene in merito al dibattito riguardante le vaccinazioni del personale scolastico a poche settimane dal ritorno in aula per studenti e docenti

L'Abruzzo è sicuramente fra le regioni più virtuose per le percentuali di personale scolastico vaccinato contro il Covid. Lo ha detto il presidente della Regione Marsilio, aggiungendo che attualmente siamo a circa il 90%. Il governatore ha ricordato come l'Abruzzo in primavera fu fra le prime regioni che puntò sulla vaccinazione del mondo scolastico, per far tornare i ragazzi in presenza:

"Mentre tutti ci crocifiggevano perché eravamo indietro con gli ultra ottantenni, noi pensavamo alle scuole. Per quanto ci riguarda, quindi, siamo tranquilli. Ora stiamo vaccinando anche gli studenti"

Ricordiamo che la questione della vaccinazione del mondo della scuola è al centro del dibattito politico in questi giorni, considerando le grosse differenze in termini di percentuali di inoculazioni fra le diverse regioni d'Italia. I presidi hanno chiesto al Governo di istituire l'obbligo di vaccinazione, ma per ora il ministro Speranza è cauto ed ha spiegato che la questione non viene esclusa a priori ma che sarebbe una soluzione estrema da utilizzare in caso di bassa adesione alla campagna nelle prossime settimane. Il ministro Bianchi ha invece aggiunto che, almeno in'apertura dell'anno scolastico, non sarà previsto l'obbligo di vaccinazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marsilio sulle vaccinazioni del personale scolastico: "Abruzzo al 90%, fra le regioni più virtuose"

IlPescara è in caricamento