menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'annuncio di Marsilio: "La terza corsia sulla A14 fra le opere prioritarie, ora bisogna subito passare all'azione"

Il presidente della Regione ha annunciato l'inserimento dell'importante progetto che coinvolge il tratto abruzzese fra le opere con priorità alta del Governo

La terza corsia da realizzare nel tratto dell'autostrada A14 sarà una delle opere prioritarie per il Mit. Lo ha fatto sapere il presidente della Regione Marsilio a seguito delle riunioni e confronti avvenuti ieri 22 gennaio fra il ministero stesso e Aspi. Marsilio ha evidenziato come, dopo descenni di silenzio e disinteresse, quest'opera non può essere più rimandata e dunque va inserita subito nelle opere su cui realizzare il piano di fattibilità propedeutico alla progettazione.

Ora, però, bisogna subito passare all’azione per evitare che tutto resti nei cassetti o al più nei libri delle buone intenzioni. Chiederò al Ministro De Micheli di convocare subito un tavolo con le Regioni interessate e Aspi al Ministero, per attivare immediatamente un costruttivo confronto con il territorio e accelerare il più possibile l’avvio della progettazione e la conseguente realizzazione.

Il presidente ricorda che l'inserimento della sezione Ancona - Bari della A14 nella "rete Core" impone la realizzazione della terza corsia entro il 2030, come stabilito dal regolamento europeo. Per questo l'approvazione del parlamento europeo va inserita nella revisione della rete Ten-t da concludere entro il 2021 per la commissione europea.

Punto sul quale richiamo l’attenzione del ministro, perché segua l’iter e ne garantisca la piena attuazione
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento