Marsilio pungola il Governo sulla questione della riapertura delle scuole: "Servono linee guida precise o sarà il caos"

Il presidente della Regione interviene a margine della conferenza delle Regioni che si è tenuta sull'argomento della riapertura delle scuole e del trasporto degli studenti

Linee guida chiare, definitive per evitare il caos alla riapertura delle scuole. La richiesta arriva dal presidente della Regione Abruzzo Marsilio a seguito della conferenza delle Regioni, attaccando il Governo che ha nuovamente rimandato la discussione per la questione del trasporto scolastico, a meno di tre settimane dall'avvio dell'anno scolastico.

Marsilio evidenzia come ci sia spirito di collaborazione e non vi siano pregiudizi politici di parte, considerando che proprio le Regioni guidate dal Pd (Emilia-Romagna, Campania, Toscana, Puglia) hanno espresso le maggiori perplessità ed evidenziando le criticità con una situazione ancora non chiara.

Ma se il Governo non darà al Comitato tecnico-scientifico degli indirizzi precisi (invece di scaricare la responsabilità di rendere decisioni operative alle Regioni, come si è fatto quasi sempre finora), non saremo in grado di assicurare la mobilità per il numero necessario.

Sempre ammesso che le ‘rassicurazioni’ fornite oggi da Azzolina e Arcuri sul personale aggiuntivo e sui banchi e le mascherine in distribuzione verranno confermate, nei tempi e nelle quantità, dai fatti.

Marsilio propone anche di rimandare di qualche giorno l'apertura come proposto da Anci Abruzzo per migliorare l'organizzazione e minori costi di sanificazione per il turno elettorale del 20 e 21 settembre.

Durante la riunione, ho sollecitato il Ministro Boccia ad affrontare il tema dell’attuazione della Rete Covid: sono ormai settimane che il Ministero le ha approvate, ma siamo fermi e non possiamo fare i lavori per potenziare terapie intensive e pronto soccorso perché i fondi e i poteri sono nella disponibilità del Commissario straordinario.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il governatore infine teme che il Paese sia impreparato per un'eventuale seconda ondata dopo le polemiche estive su discoteche e distanziamento sui mezzi pubblici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Che paura la Pantafica! Storia della spaventosa leggenda abruzzese

  • Morto l'ex arbitro di calcio Stefano Pitocco, aveva 44 anni: Loreto Aprutino e Aia-Pescara in lutto

  • Uomo trovato morto nella sua camera dalla madre, tragedia nel Pescarese

  • Chiarita la causa del decesso dell'uomo trovato in una pozza di sangue nella sua camera dalla madre

  • Morto l'uomo di Città Sant'Angelo colto da un infarto mentre correva con la moglie

  • È morto Antonello Luzi, volto noto delle tv private pescaresi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento