Politica

Marsilio sulla qualificazione dell'Italbasket alle Olimpiadi: "Sempre più abruzzesi sulla strada per il Giappone"

Il presidente della Regione, che è anche un appassionato di pallacanestro, commenta l'impresa dell'Italia che ha visto fra i protagonisti due abruzzesi

Anche il presidente della Regione Marco Marsilio ha commentato la storica vittoria della nazionale italiana di pallacanestro che domenica 4 luglio ha superato la Serbia conquistando la qualificazione alle Olimpiadi, dalle quali mancava da ben 17 anni.

Marsilio, in particolare, si è congratulato con i due campioni abruzzesi scesi in campo e protagonisti dell'impresa, ovvero Simone Fontecchio di Pescara e il teatino Giampaolo Ricci:

"Essere abruzzesi è di nuovo fonte di orgoglio! Simone Fontecchio, di Pescara, e il teatino Giampaolo Ricci volano a Tokyo con la nazionale di basket dopo il successo contro la fortissima Serbia (102-95) a Belgrado. Sempre più abruzzesi sulla strada per il Giappone. Evviva lo sport, evviva l’Abruzzo!"

Ricordiamo che è di pochi giorni fa anche la conferma della convocazione per le Olimpiadi dell'atleta abruzzese Gaia Sabbatini, che correrà i 1.500 metri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marsilio sulla qualificazione dell'Italbasket alle Olimpiadi: "Sempre più abruzzesi sulla strada per il Giappone"

IlPescara è in caricamento