Politica

Marsilio a Rai Radio 1: "Poteri e i soldi servivano in estate, non so in quale fascia sarà collocato l'Abruzzo"

Il presidente della Regione interviene durante il programma "Radio anch'io" di Rai Radio 1

Torna ad attaccare il Governo il presidente della Regione Abruzzo Marsilio, intervenuto durante la trasmissione radiofonica "Radio anch'io" di Rai Radio 1. Il governatore è stato intervistato per fare il punto della situazione sull'emergenza Covid e sul prossimo dpcm che prevederà tre aree di rischio in cui verranno collocate le Regioni e dove scatteranno diverse restrizioni.

Marsilio ha ribadito che sul fronte del potenziamento del sistema sanitario e delle terapie intensive per la seconda ondata di Covid, da mesi lui stesso e tutti i presidenti avevano chiesto di avere subito poteri e soldi per poter agire immediatamente, mentre la delega formale per l'avvio degli interventi di potenziamento è arrivata solo l'8 ottobre, con l'Abruzzo che quindi si trova ancora nella fase delle gare d'appalto.

Il governatore poi ha spiegato che non è ancora stata stabilita la fascia di rischio in cui sarà collocato l'Abruzzo. In base al parametro dell'indice di contagio rt che per la nostra regione attualmente è 1,4 dovremmo essere collocati nella fascia verde, quella con meno restrizioni anche se lo stesso Marsilio ha aggiunto che i parametri non sono ancora chiari e che sono circa una ventina gli altri indicatori da considerare.

L'intervento di Marsilio qui: https://www.raiplayradio.it/audio/2020/11/Marco-Marsilio-presidente-Regione-Abruzzo-FdI-9f294a76-7d9e-4a31-b6e2-bdf5d13d9ba9.html

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marsilio a Rai Radio 1: "Poteri e i soldi servivano in estate, non so in quale fascia sarà collocato l'Abruzzo"

IlPescara è in caricamento