Marsilio insoddisfatto del nuovo dpcm Conte: "Regioni tagliate fuori dalle decisioni importanti"

Il governatore della Regione Abruzzo commenta il nuovo decreto del presidente Conte con le nuove restrizioni

Il presidente della Regione Marsilio ha commentato il nuovo dpcm del presidente Conte riguardante le restrizioni dovute all'emergenza sanitaria. Marsilio si è detto insoddisfatto soprattutto per il metodo, aggiungendo che fra sabato e domenica ci sono stati diversi confronti con le Regioni nei quali si era garantito un metodo di discussione nuovo rispetto alla precedenza emergenza, ma quanto il decreto è stato poi presentato di fatto i presidenti non sono stati messi nelle condizioni di discutere.

Le Regioni, fa sapere Marsilio, avevano posto sul tavolo altri argomenti mentre il Governo poi ha inserito la questione delle Regioni ed enti locali come nel caso delle possibili chiusure delle zone a rischio assembramento:

Un'idea balzana che ha fatto rivoltare tutti i sindaci e il presidente dell'associazione nazionale dei Comuni - ha continuato Marsilio - anche perché era una questione che nessuno aveva messo sul tavolo. Sarebbe stato più corretto fare questa proposta, ascoltare cosa avevano da dire Province, Comuni e Regioni e poi dopo assumere una decisione

Ricordiamo che anche il sindaco di Pescara Masci aveva duramente criticato il dpcm parlando di uno scaricabarile inaccettabile fatto dal Governo nei confronti dei sindaci.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione e forte boato al confine fra Pescara e Montesilvano: sul posto i vigili del fuoco

  • "Il caffè è compagnia, così non si può lavorare": bar di Montesilvano preferisce chiudere

  • Covid, dal 29 novembre cambiano i colori delle Regioni: l'Abruzzo resterà zona rossa almeno fino al 3 dicembre

  • Diego Armando Maradona e l'Abruzzo, ecco la foto con lo chef Quintino Marcella

  • Oddo dopo l'esonero dal Pescara cita Pirandello

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

Torna su
IlPescara è in caricamento