Politica

Marsilio sulle discoteche chiuse: "Vanno riaperte con il green pass"

Il governatore della Regione Abruzzo interviene dopo la decisione del Cts del Governo di mantenere ancora chiuse le discoteche e vietare in generare il ballo nei locali

Utilizzare il green pass per riaprire le discoteche. Così il presidente della Regione Marco Marsilio ha commentato la decisione del Cts del Governo che ha stabilito di mantenere chiuse le discoteche in tutta Italia, e di continuare a vietare il ballo nei locali. Il governatore ha parlato di un uso virtuoso e positivo del certificato, esattamente come avvenuto per la ripartenza dei voli aerei e all'Adnkronos ha aggiunto:

"In questo Paese si può andare al museo, al cinema, negli stadi, ma non si può ballare. Pare che le discoteche siano l'unico luogo di contagio. Perché non riaprire le discoteche con il green pass? Il certificato verde non deve servire per limitare, ma per far ripartire in sicurezza le attività ancora ferme".

Ricordiamo che il comitato tecnico scientifico del Governo negli ultimi gioni ha valutato l'allentamento di alcune restrizioni, concedendo più capienza ai cinema, locali ed impianti sportivi sia al chiuso che all'aperto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marsilio sulle discoteche chiuse: "Vanno riaperte con il green pass"

IlPescara è in caricamento