Marcozzi: “Marsilio faccia meno ospitate in tv e meno propaganda sui social”

La capogruppo del Movimento 5 Stelle in Regione Abruzzo attacca il presidente stigmatizzando il suo comportamento di questi ultimi giorni. Sotto la lente d'ingrandimento finisce anche ciò che è successo sulla pagina Facebook della Regione

Marcozzi torna a criticare il governatore Marsilio, invitandolo a “fare meno ospitate in tv e meno propaganda sui social”. La capogruppo del Movimento 5 Stelle in Regione Abruzzo, infatti, attacca il presidente stigmatizzando il suo comportamento di questi ultimi giorni.

Sotto la lente d'ingrandimento finisce anche ciò che è successo sulla pagina Facebook della Regione, con la pubblicazione (poi rimossa) di un servizio della trasmissione di Rete 4 "Quarta Repubblica" che contestava l'operato dell'esecutivo nazionale:

“L'utilizzo del canale ufficiale di Regione Abruzzo per scagliarsi contro il governo nazionale è l'ultima ingerenza di un centrodestra che sfrutta a uso e consumo della propaganda anche gli strumenti creati per fornire informazioni di servizio ai cittadini. È un comportamento vergognoso da parte di una maggioranza che, a quanto pare, si dimostra incapace di distinguere tra comunicazione politica e istituzionale, piegando ogni strumento possibile ai propri scopi propagandistici”.

La Marcozzi ricorda inoltre che "sono stati perfino bannati numerosi commenti di sdegno dei cittadini sotto al post, perché, evidentemente, nella regione che immagina il centrodestra non c'è spazio il dissenso". E infine: “Voglio ricordare a Marsilio che la campagna elettorale è finita da un pezzo: è presidente di Regione da un anno e mezzo e ancora nessuno ha visto soluzioni per i problemi degli abruzzesi. Meno propaganda e più fatti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione e forte boato al confine fra Pescara e Montesilvano: sul posto i vigili del fuoco

  • "Il caffè è compagnia, così non si può lavorare": bar di Montesilvano preferisce chiudere

  • Uomo ritrovato morto nella sua stanza dal padre anziano, tragedia in viale Bovio

  • Addio a Guido Filippone, Cepagatti piange il suo "Barone"

  • Cerbiatto corre sul lungomare sud di Pescara, il video fa il giro del web

  • La cabina di regia mette l'Abruzzo in zona rossa, c'è l'annuncio di Speranza

Torna su
IlPescara è in caricamento