rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Politica

Pagano (FI) esulta per la manovra: "Iniziative per l'Italia che guarda al futuro, ne beneficerà anche l'Abruzzo"

Il pescarese Nazario Pagano, presidente della commissione I della Camera, esulta per l'approvazione della manovra alla Camera dei Deputati

Il pescarese Nazario Pagano, presidente della commissione I della Camera, esulta per il via libera alla manovra da parte della Camera dei Deputati: “Ore 6.46, abbiamo appena approvato la legge di bilancio che passa ora al Senato. A dispetto dei detrattori abbiamo allestito una manovra da 35 miliardi dedicata alla crescita e alla necessità di mettere in sicurezza imprese e famiglie alle prese con il caro energia”, dice il parlamentare.

“Come presidente della Commissione Affari Costituzionali, e come esponente di Forza Italia, sono particolarmente soddisfatto dell'aumento delle pensioni minime - il nostro obiettivo di legislatura rimane quello di portarle a mille euro e manterremo questo impegno - e della decontribuzione per chi assume giovani lavoratori”, continua Pagano.

“Un occhio al nostro Abruzzo: grazie a un mio intervento siamo riusciti a chiudere il contenzioso relativo all'asse attrezzato Chieti-Pescara, i debiti saranno saldati e un'arteria strategica garantirà il rilancio del territorio. Tra le misure a sostegno del Sud anche la proroga all'esercizio 2023 del credito d'imposta per investimenti in ricerca e sviluppo in favore di imprese che lavorano anche nella nostra regioneIniziative per un'Italia che, dopo crisi economica e pandemica, si rimette in piedi e ricomincia a crescere guardando al futuro”, conclude Pagano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pagano (FI) esulta per la manovra: "Iniziative per l'Italia che guarda al futuro, ne beneficerà anche l'Abruzzo"

IlPescara è in caricamento