rotate-mobile
Politica Manoppello

Nei prossimi giorni a Manoppello un consiglio straordinario per dire no al progetto del raddoppio ferroviario di Rfi

Lo ha fatto sapere l'amministrazione comunale smentendo le voci su un possibile consiglio convocato per sabato 7 maggio

Si terrà prossimamente, e non il 7 maggio prossimo come indicato sulla stampa e sui social, il consiglio comunale straordinario a Manoppello per esprimere parere contrario al progetto di raddoppio ferroviario proposto da Rfi. Lo ha fatto sapere l'amministrazione comunale, aggiungendo che il consiglio valuterà e delibererà sul testo discusso il 2 maggio scorso durante la commisisone Rfi:

"Il contenuto del deliberato dovrà essere ulteriormente approfondito dagli uffici e nuovamente condiviso in commissione e in conferenza capigruppo al fine di ribadire le numerose e gravi criticità del progetto Rfi che prevede il raddoppio in affiancamento allo Scalo, con pesanti ripercussioni sul tessuto urbano, e opere fortemente impattanti fuori dal centro abitato. Lo scempio del territorio può essere fermato se si blocca questo progetto e si percorre la proposta di variante interporto di Comuni e cittadini. Inoltre, vista la delicatezza del tema torneremo a coinvolgere direttamente, oltre ai sindaci dei Comuni interessati, i rappresentanti della Regione e i parlamentari eletti in Abruzzo, chiedendo loro di prendere parte alla futura assise civica."

Il presidente del consiglio comunale Roberto Cavallo ha fatto sapere di aver convocato la conferenza dei capigruppo per domani 6 maggio per decidere insieme i prossimi passi da compiere per salvaguardare il territorio e tutelare la comunità di Manoppello. Ricordiamo che la scorsa settimana c'è stato all'Aurum l'incontro finale per la presentazione della relazione riguardante il dibattito pubblico avviato in questi mesi per discutere del progetto del raddoppio ferroviario della linea Roma - Pescara propedeutico all'alta velocità.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nei prossimi giorni a Manoppello un consiglio straordinario per dire no al progetto del raddoppio ferroviario di Rfi

IlPescara è in caricamento