Politica Rancitelli / Via Tavo

Manifestazione contro la criminalità a Rancitelli dopo l'attentato incendiario al "Ferro di cavallo"

Il M5s assieme ai residenti del quartiere scenderà in strada per manifestare solidarietà alla donna vittima di un attentato incendiario

Scenderanno in strada sabato 30 novembre per dire no alla criminalità ed esprimere solidarietà alla donna vittima di un attentato incendiario, alla quale è stata bruciata l'auto la notte fra il 24 e 25 novembre a Rancitelli. La manifestazione è organizzata dal M5s e dai residenti, e si terrà dalle 10,30 proprio al "Ferro di cavallo" di via Tavo, dove da anni nonostante le operazioni delle forze dell'ordine i cittadini vivono una situazione di degrado e di paura, dovuta all'intensa e fiorente attività di spaccio nella zona.

ATTENTATO INCENDIARIO A RANCITELLI

Sarà presente anche il consigliere regionale pentastellato Pettinari e la donna vittima dell'attentato incendiario, che si batte contro il proliferare delle attività criminali e per abbattere il muro di omertà e paura che spesso impedisce ai cittadini onesti di segnalare e denunciare spaccio e altri reati alle forze dell'ordine.

Ricordiamo che nelle ultime settimane sono state portate a termine diverse attività di controllo straordinario del territorio a Rancitelli, fra cui l'operazione "Iron Horse" che ha portato i carabinieri a smantellare una rete di spaccio di stupefacenti proprio nel complesso di edilizia popolare in via Tavo.

manifestazione ferro di cavallo

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manifestazione contro la criminalità a Rancitelli dopo l'attentato incendiario al "Ferro di cavallo"

IlPescara è in caricamento