Politica

Manifestazione centrodestra Roma, Marsilio contro Mattarella: scoppia la polemica

Ha scatenato le reazioni del segretario regionale del Pd Fina e del consigliere regionale Paolucci la frase pronunciata dal presidente della regione sul palco della manifestazione del centrodestra a Roma

"Se avesse votato il popolo italiano non avremmo avuto Mattarella alla presidenza della Repubblica". Hanno scatenato polemiche le dichiarazioni del presidente della Regione Marsilio intervenuto oggi 19 ottobre sul palco della manifestazione in corso a Roma, ed organizzata dal centrodestra.

Marsilio, infatti, ha dichiarato che dovrebbero essere gli italiani a scegliere direttamente il presidente della Repubblica, aggiungendo:

Per questo dobbiamo poter eleggere direttamente il Presidente della Repubblica. Se fosse stato così non avremmo avuto Scalfaro, Napolitano, Mattarella

Il segretario regionale del Pd Fina ha parlato di una frase infelicissima aggiungendo che la piazza può provocare toni comizieschi, ma non è accettabile da parte di chi ricopre un ruolo istituzionale importante come quello di Marsilio:

"Mattarella è stato eletto dal popolo italiano, nelle forme previste dalla nostra Costituzione. Chi rappresenta le istituzioni deve sempre tutelare le figure di garanzia e deve sempre ricordare che giura su quella Carta Costituzionale che ha il dovere di rispettare prima di chiunque altro. Si può legittimamente avere l'opinione che il Presidente della Repubblica sia eletto direttamente ma non si ha il diritto di delegittimare chi oggi riveste quella carica a garanzia di tutti, con serietà, autorevolezza, profonda onestà ed ampio affetto popolare'

Dello stesso avviso il consigliere regionale Pd Paolucci, che parla di Marsilio come di un'amministratore assente che non ha chiara la differenza fra l'essere presidente della Regione ed un componente della segreteria di partito della Meloni. Secondo Paolucci dovrebbe scusarsi:

E si scusi anche con gli abruzzesi, che hanno bisogno di qualcuno che si occupi dei loro problemi e non di un presidente che crea tali imbarazzi, o che impiega il tempo del suo impegno istituzionale esclusivamente per temi di politica nazionale passando da un comizio all'altro convocato da Salvini e Meloni

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manifestazione centrodestra Roma, Marsilio contro Mattarella: scoppia la polemica

IlPescara è in caricamento