Testa indignato per la mancata nomina del Garante dell’infanzia

Il capogruppo regionale di Fratelli d'Italia parla di “pessima figura del centrodestra” e sottolinea che "abbiamo il dovere di tutelare i nostri minori: sento il dovere istituzionale di evidenziare quanto l’avvenimento risulti parecchio increscioso"

Guerino Testa alza la voce dopo la mancata nomina del Garante dell’infanzia, che ieri non è avvenuta. Il capogruppo regionale di Fratelli d'Italia parla di “pessima figura del centrodestra” e sottolinea che "abbiamo il dovere di tutelare i nostri minori: sento il dovere istituzionale di evidenziare quanto l’avvenimento risulti parecchio increscioso".

“Il Garante - afferma Testa - è di fondamentale importanza quale organo di promozione e vigilanza dei diritti dell’infanzia e adolescenza sul territorio , anche nell’ottica di colmare le attuali lacune del sistema, in ordine a svariati aspetti che attengo alla vita, alla crescita e alla formazione dei più piccoli. La mancata nomina è un grave errore cui occorre porre un celere rimedio”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il capogruppo di Fdi, inoltre, dice di sentirsi "ancor più indignato" in quanto "da sempre vicino a una tematica così sensibile come quella del delicato mondo dei bambini e dall'adolescenza, tanto da avanzare una richiesta di indagine conoscitiva sul sistema degli affidi in Abruzzo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo l'asse attrezzato, auto si ribalta e prende fuoco: tamponamento tra altre 4, ferite 6 persone [FOTO]

  • Bambina di 6 anni con il nervo ottico infiammato ha bisogno urgente di una risonanza, ma manca il saturimetro amagnetico

  • Gechi in casa: cosa fare e perché segnalarli al Wwf Abruzzo

  • Omicidio Jennifer Sterlecchini: annullata la condanna a 30 anni di carcere per Davide Troilo

  • Malore nel bagno di un autogrill sull’A14, muore un uomo

  • Buoni fruttiferi postali prescritti, donna di Pescara recupera 8 mila euro: la decisione dell'arbitro bancario finanziario

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento