Domenica, 24 Ottobre 2021
Politica Penne

Sanità, M5S: "La Giunta D'Alfonso ha approvato la fine dell'ospedale di Penne"

I consiglieri regionali pentastellati protestano per l'Atto Aziendale della Asl approvato dalla Giunta Regionale che di fatto prevederebbe un ulteriore declassamento dell'ospedale di Penne

Protestano e criticano duramente la giunta regionale i consiglieri pentastellati del M5S, per la questione del declassamento dell'ospedale di Penne. La Giunta infatti ha approvato l'Atto Aziendale della Asl di Pescara che di fatto da il via al Piano di Riordino della Rete Ospedaliera e dunque prevede un declassamento e depotenziamento dell'ospedale di Penne.

PENNE, COMUNE DICE NO AL DECLASSAMENTO DELL'OSPEDALE

Secondo i consiglieri del M5S, il San Massimo rispetto al passato perderà posti letto, perderà reparti strategici ,si vedrà tagliati servizi importantissimi e ridotto il personale.

"Il già morente Ospedale dell’Area Vestina oggi subisce l’ennesimo colpo al cuore . E’ una vergogna . Ci vuole subito un governo regionale a guida M5S . Presto si voterà anche in Regione Abruzzo e voi tutti non dovete dimenticar .Noi abbiamo sempre combattuto a difesa degli Ospedali minori e di prossimità . Ci siamo sempre battuti per una sanità pubblica più vicina ai bisogni del cittadino . Abbiamo sempre chiesto il potenziamento delle aree disagiate."

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanità, M5S: "La Giunta D'Alfonso ha approvato la fine dell'ospedale di Penne"

IlPescara è in caricamento