Politica

I consiglieri del M5s sui fondi stanziati per gli incendi: "Cifra insufficiente, giunta incapace di programmare"

A parlare è la capogruppo alla Regione Sara Marcozzi, che parla di una cifra insufficiente ed attacca la giunta Marsilio per la gestione della prevenzione degli incendi in Abruzzo

Il M5s, con la capogruppo alla Regione Sara Marcozzi, commenta lo stanziamento da parte del consiglio regionale di circa 500 mila euro destinati all'emergenza incendi per i danni e le bonifiche immediate nei 15 comuni colpiti dai roghi simultanei.

La Marcozzi ha ribadito che il M5s ha mostrato ancora una volta spirito di collaborazione davanti alle emergenze, per reperire i fondi che potranno dare nell'immediato un aiuto ai comuni investiti dalle fiamme aggiungendo che però la cifra non è assolutamente sufficiente:

"Ciò che però siamo costretti a constatare è che, ancora una volta, questa Giunta regionale si è dimostrata incapace di lavorare sulla previsione. Non può il centrodestra attivarsi solamente dopo che le calamità avvengono. Gli strumenti adatti per non farsi trovare completamente impreparati davanti agli incendi esistono, ma vanno prima pianificati e poi applicati.

Sappiamo bene che in Abruzzo, nel periodo estivo, si creano episodi di questo genere ogni anno, eppure nemmeno questo basta alla Giunta Marsilio per attivarsi. Oggi noi abbiamo mostrato la solita collaborazione istituzionale a difesa del nostro patrimonio verde davanti all'abituale assenza di programmazione del governo regionale”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I consiglieri del M5s sui fondi stanziati per gli incendi: "Cifra insufficiente, giunta incapace di programmare"

IlPescara è in caricamento