rotate-mobile

VIDEO | Striscia la Notizia sfotte D'Alfonso: "Ha due poltrone, una per la faccia e una per il culo"

Dopo "Le Iene", anche "Striscia la Notizia" si è occupata ieri sera del governatore Luciano D'Alfonso e del suo doppio ruolo di neo senatore Pd e presidente della Regione Abruzzo. I conduttori del noto tg satirico di Canale 5, Ficarra e Picone, hanno aperto la puntata parlando proprio del politico originario di Lettomanoppello:

"Questo signore - ha affermato Picone - non si dimette, nonostante la legge dica che dovrebbe scegliere: o qua o là. Non solo: c'è stato pure un parere del servizio legislativo della Regione, e addirittura una sentenza della Corte Costituzionale. Ma lui vuole mantenere le due poltrone". 

E Ficarra ha controbattuto: "Mi sembra giusto. Tiene una poltrona per il culo e una per la faccia!". 

Le reazioni

Non potevano ovviamente mancare le reazioni politiche. Il consigliere regionale del M5S, Domenico Pettinari, oggi scrive:

"Grazie a D'Alfonso siamo diventati la barzelletta d'Italia. Oltre al danno la beffa... una Regione paralizzata e un Presidente/Senatore che non vuole lasciare la poltrona nonostante sia incompatibile. Che vergogna... Noi continueremo con tutti i mezzi consentiti dalla legge a chiedere le dimissioni immediate del Presidente della Regione. Si faccia da parte e lasci l'Abruzzo tornare al voto". 

Il parlamentare uscente di Forza Italia, Fabrizio Di Stefano, ha invece presentato una petizione on line sulla piattaforma change.org con #orabastadalfonsoscegli, tornando a chiedere al Governatore di scegliere se fare il senatore o il presidente di Regione:

"Con questa raccolta di firme on line si chiede a D'Alfonso di fare una scelta secondo il dettato costituzionale. O senatore o presidente della Regione. Anche ieri sera la trasmissione 'Striscia la Notizia' ha attenzionato l'Abruzzo per questo stato di anomalia e così per questo siamo diventati la Regione zimbello. Della questione si parla ormai dovunque a livello nazionale. Tutti i media nazionali e locali parlano di questa vicenda. E sempre per evidenziazioni negative che riguardano l'Abruzzo. La dignità della nostra regione va salvaguardata, così come va salvaguardata la legalità. E nel contempo il presidente D'Alfonso sta portando avanti una serie di nomine e di incarichi e procedure concorsuali a mio avviso irregolari".

Sullo stesso argomento

Video popolari

VIDEO | Striscia la Notizia sfotte D'Alfonso: "Ha due poltrone, una per la faccia e una per il culo"

IlPescara è in caricamento