Martedì, 26 Ottobre 2021
Politica

Liliana Segre, il centrosinistra rilancia e presenta un odg per la cittadinanza onoraria

I consiglieri d'opposizione di centrosinistra tornano sulla questione della cittadinanza onoraria alla senatrice a vita sopravvissuta ai campi di concentramento nazisti

I consiglieri di centrosinistra d'opposizione rilanciano la proposta per conferire la cittadinanza onoraria a Liliana Segre, la senatrice a vita sopravvissuta ai campi di concentramento nazisti e finita al centro di polemiche e discussioni dopo la bocciatura iniziale, da parte del sindaco Masci e della Lega, della proposta.

CASO SEGRE, PARLA IL SINDACO MASCI

Marinella Sclocco, assieme ai colleghi del centrosinistra Mirko Frattarelli, Stefania Catalano, Francesco Pagnanelli, Giovanni Di Iacovo, Piero Giampietro, Giacomo Cuzzi ha presentato un odg al consiglio comunale per conferire il riconoscimento alla Segre, un gesto ritenuto necessario considerando che la senatrice da qualche settimana è sotto scorta per le minacce ricevute dal web.

Secondo i consiglieri, la prima risposta di Masci fu indegna:

"non ci sono legami con Pescara" Come ribadito da noi, la cittadinanza onoraria non viene conferita solo per i legami - infatti votammo a favore di quella per il PM Di Matteo - ed inoltre, come ha aggiunto il Prof. Trinchese dell’Ud’A, la Senatrice è Professoressa Onoraria della Università D’Annunzio

L'ordine del giorno, specificano i consiglieri di centrosinistra,è stato presentato senza simboli di partito per consentire a tutti i consiglieri di aderire senza problematiche legate al proprio partito, con l'obiettivo di dimostrare che Pescara è una città diversa dagli italiani che hanno insultato e minacciato la Segre:

Speriamo infatti che quella notte nera per Pescara, che ci ha fatto andare su tutte le cronache nazionali, possa aver portato consiglio anche a Carlo Masci

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Liliana Segre, il centrosinistra rilancia e presenta un odg per la cittadinanza onoraria

IlPescara è in caricamento