Mercoledì, 4 Agosto 2021
Politica

Liceo Marconi, D'Incecco annuncia: "600mila euro per la messa in sicurezza"

Il capogruppo della Lega Salvini Premier fa sapere che le risorse, da destinare alla Provincia di Pescara, sono state approvate nella seduta odierna del consiglio regionale

Il capogruppo della Lega Salvini Premier, D'Incecco, ha annunciato che verranno stanziati 600mila euro per la messa in sicurezza del Liceo Marconi di Pescara. Le risorse, da destinare alla Provincia, sono state approvate nella seduta odierna del consiglio regionale. D'Incecco fa sapere che i fondi andranno a finanziare "i lavori di adeguamento sismico, antincendio e impiantistico oltre al canone di locazione dei locali che ospitano 1.400 studenti e 200 persone fra docenti e personale amministrativo. Un altro risultato concreto del gruppo consiliare Lega Salvini Premier e di Pietro Quaresimale, assessore con delega all'Edilizia scolastica, che ha lavorato affinchè si raggiungesse l'obiettivo di andare in soccorso della Provincia di Pescara così da poter rendere quanto prima l'edificio a norma".

Esultano Marcello Antonelli, presidente del consiglio comunale, e Gianni Santilli, vice sindaco di Pescara: "Grazie al nostro impegno, grazie al lavoro costante dell'assessore Quaresimale e grazie a tutto il gruppo della Lega in consiglio regionale, 1400 studenti e 200 tra personale docente e non docente potranno iniziare l’anno scolastico. Vigileremo affinché tutte le attività correlate vengano svolte con serietà e rispetto dei tempi, coinvolgendo studenti, insegnanti, amministrativi e le famiglie. Esattamente il contrario di ciò che è stato fatto fino a qualche giorno fa... Ma guardiamo avanti consci del grande risultato ottenuto, perseguendo una politica concreta dove alle parole seguono sempre i fatti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Liceo Marconi, D'Incecco annuncia: "600mila euro per la messa in sicurezza"

IlPescara è in caricamento