rotate-mobile
Politica

Approvata dal consiglio regionale la legge riguardante i pazienti affetti da fibromialgia

Il testo, condiviso da maggioranza e opposizione, prevede la creazione del registro regionale della fibromialgia, percorsi diagnostici e terapeutici per le persone affette da questa patologia

Il consiglio regionale ha approvato all'unanimità la legge riguardante le persone affette da fibromialgia. Il testo, condiviso da maggioranza e opposizione, disponde la creazione di un registro regionale della fibromialgia con la raccolta di dati ed analisi cliniche e sociali per creare un percorso epidemiologico uniforme in tutte le Asl, inquadrare clinicamente i pazienti e rilevare le problematiche e complicanze legate a questo tipo di patologia.

La norma prevede, inoltre di promuovere la predisposizione, da parte del somitato scientifico regionale, alcune linee guida per il percorso diagnostico - terapeutico multidisciplinare e individuare un centro di riferimento e di specializzazione regionale per coordinare il sistema integrato di prevenzione, diagnosi e cura della fibromialgia. Entro 2 anni inoltre la giunta dovrà prevedere un piano di fattibilità tecnica ed economica per partecipare alle spese diagnostiche e trattamenti necessari per i pazienti abruzzesi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Approvata dal consiglio regionale la legge riguardante i pazienti affetti da fibromialgia

IlPescara è in caricamento