Politica Rancitelli

La Lega replica a Pagnanelli: "Chieda a Lamorgese dove sono i fondi stanziati da Salvini"

Per il capogruppo del Carroccio in consiglio comunale, Vincenzo D’Incecco, "sono i fatti a smentire le sconclusionate affermazioni del consigliere del Pd quando parla di sicurezza nei quartieri “sensibili” della città di Pescara"

Vincenzo D’Incecco

La Lega replica a Pagnanelli su Rancitelli: "Chieda a Lamorgese dove sono i fondi stanziati da Salvini". Per il capogruppo del Carroccio in consiglio comunale, Vincenzo D’Incecco, "sono i fatti a smentire le sconclusionate affermazioni del consigliere del Pd quando parla di sicurezza nei quartieri “sensibili” della città di Pescara".

D'Incecco rimarca che "i rappresentanti del governo di Roma" erano "venuti a fare promesse roboanti nella nostra città in campagna elettorale", mentre ora "delle risorse che il precedente titolare del Viminale, Matteo Salvini, aveva stanziato per aumentare la dotazione di uomini e mezzi delle forze di polizia, ora si è persa ogni traccia".

Nonostante questo, però, "a oggi il quartiere Rancitelli è monitorato quotidianamente grazie all’impegno del prefetto, del questore e dei corpi di pubblica sicurezza che hanno incrementato l’attenzione su quella zona che in passato era stata dimenticata; i fatti che la cronaca ci riporta in questi giorni, con diverse operazioni antidroga e di ordine pubblico, confermano come vi sia stato un deciso cambio di passo", conclude D'Incecco. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Lega replica a Pagnanelli: "Chieda a Lamorgese dove sono i fondi stanziati da Salvini"

IlPescara è in caricamento