Il capogruppo della Lega D'Incecco sul blitz in via Valle Furci: "Ripristinata la legalità"

Il commento del capogruppo al Comune leghista sull'operazione effettuata oggi di sgombero delle palazzine occupate abusivamente

Soddisfazione per il capogruppo della Lega al Comune D'Incecco e per tutto il gruppo consiliare dopo l'operazione condotta questa mattina in via Valle Furci, dove sono state sgomberate delle palazzine occupate abusivamente. L'immobile, lo ricordiamo, è di proprietà del Comune e da tempo era occupato illegalmente da alcune famiglie:

Noi consiglieri stiamo mantenendo l’impegno assunto con i cittadini pescaresi ovvero ripristinare la legalità e riportare alla dignità le zone degradate da sporcizia e rifiuti vari, aspetti in cui la passata Amministrazione è stata carente.Il nostro grazie al Prefetto, al questore, al comandante della polizia municipale, ai carabinieri, alla polizia di Stato, ai vigili del fuoco, a tutte le forze dell’ordine, agli operai del Comune e di tutte le società di servizi

Ricordiamo che le palazzine erano occupate dal 2018 e come sottolineato dal sindaco Masci, presente durante le operazioni, si trovano in un avanzato stato di degrado e incuria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La vigilessa di Pescara Monica Campoli protagonista a "Forum" [VIDEO]

  • Il Lotto premia l'Abruzzo: grande vincita ad Avezzano

  • Nuovo Dpcm, scatta la protesta a Pescara: corteo da piazza Muzii fino al Comune

  • SuperEnalotto bacia l'Abruzzo con una maxi vincita: centrato il "5" da 100.375,95 euro

  • Coronavirus, Marsilio sulle possibili chiusure in Abruzzo: "Non lo escludo ma si lavora giorno per giorno"

  • Maxi frode e corruzione all'Uoc di Cardiochirugia di Chieti: arresti anche a Pescara

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento