Politica

Il segretario della Lega D'Eramo sulle elezioni amministrative in Abruzzo: "Il partito tiene in tutta la regione"

Il segretario leghista commenta positivamente l'andamento del voto amministrativo in Abruzzo in attesa dei ballottaggi della prossima settimana

La Lega tiene in tutto l'Abruzzo ed anzi guadagna già 40 amministratori locali. A dirlo è il segretario regionale del Carroccio Luigi D'Eramo che ha commentato l'andamento delle elezioni comunali in attesa dei ballottaggi della prossima settimana:

"Nei piccoli comuni sotto i quindicimila abitanti sono stati eletti 40 amministratori locali. A loro un grande in bocca al lupo per il difficile lavoro che li attende. Nelle principali città al voto, invece, la Lega si è confermata quasi ovunque prima lista nel centrodestra, come a Roseto, Sulmona ed in particolare a Lanciano, dove siamo primo partito in città con l'11,7%. Adesso tutti gli sforzi sono puntati al turno del ballottaggio, dove migliaia di cittadini abruzzesi avranno l'occasione di scrivere il futuro della propria città scegliendo di votare per un centrodestra che sui territori si è dimostrato compatto e capace di offrire una proposta politica seria". 

Ricordiamo che in provincia di Pescara in tutti gli undici comuni chiamati al voto i sindaci sono già stati eletti, in quanto nessuno superava i 15 mila abitanti, soglia per i ballottaggi qualora nessun candidato abbia superato il 50% dei voti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il segretario della Lega D'Eramo sulle elezioni amministrative in Abruzzo: "Il partito tiene in tutta la regione"

IlPescara è in caricamento