Martedì, 19 Ottobre 2021
Politica

La Lega propone di aprire i cantieri durante la notte lungo l'autostrada A14 per risolvere il problema delle code

A parlare il capogruppo e consigliere regionale Quaresimale, che lancia un appello ad Aspi ed al Governo per la questione dei disagi lungo il tratto abruzzese e marchigiano dell'autostrada

Pianificare lavori dilazionandoli nel tempo ma soprattutto pensare di avviare i cantieri durante la notte, per cercare di risolvere almeno nei mesi estivi il problema delle code lungo l'A14. A parlare è il capogruppo e consigliere regionale della Lega Quaresimale, che interviene nel dibattito riguardante i disagi che vivono automobilisti ed autotrasportatori che percorrono il tratto autostradale adriatico fra le Marche e l'Abruzzo.

L'appello è stato lanciato direttamente ad Aspi ed al Governo, per un intervento immediato considerando la situazione critica della viabilità, con gli autotrasportatori che sono pronti a minacciare scioperi:

Una protesta del tutto comprensibile ma che rischierebbe di aggravare ancor di piu' una situazione ai limiti della sopportazione. A rischio, conclude, l'economia abruzzese ancor piu' con l'esodo delle vacanze estive alle porte

Sindacati ed associazioni di categoria avevano lanciato l'allarme sulla situazione difficile ed insostenibile, che si aggraverà nelle prossime settimane con gli esodi estivi, chiedendo un intervento del ministro e sconti sul pedaggio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Lega propone di aprire i cantieri durante la notte lungo l'autostrada A14 per risolvere il problema delle code

IlPescara è in caricamento