Venerdì, 17 Settembre 2021
Politica

“Riaprire subito Le Naiadi”, Pettinari al fianco dei lavoratori [FOTO]

Il vice presidente del consiglio regionale: "Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia buttino giù l’ascia di guerra al loro interno e pensino al bene di tutto il territorio"

Il vicepresidente del consiglio regionale Pettinari ha partecipato stamattina alla manifestazione dei lavoratori delle Naiadi, tenutasi in piazza Unione, per chiedere che la struttura sportiva venga riaperta e riconsegnata alla città il prima possibile:

“È inaccettabile - ha detto Pettinari - che, a causa di spaccature politiche nella maggioranza e dell’incapacità del centrodestra abruzzese di trovare una soluzione percorribile, non si riesca a trovare la quadra sull’affidamento della gestione”.

Nell'occasione, Pettinari ha avuto anche un confronto con il governatore Marsilio sul tema: “Ho espressamente chiesto al presidente della Regione di intercedere con la sua maggioranza per superare ogni indugio, il complesso Naiadi deve tornare operativo: ce lo chiedono i tanti lavoratori della struttura e i cittadini del pescarese che da troppo tempo devono rinunciare al servizio. Parliamo di un fiore all’occhiello della nostra città. Un bene inestimabile che ha dato il via alla carriera di tanti prestigiosi atleti e di cui si serve da anni  tutta la provincia. La struttura non può essere abbandonata a sé stessa. Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia buttino giù l’ascia di guerra al loro interno e pensino al bene di tutto il territorio”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Riaprire subito Le Naiadi”, Pettinari al fianco dei lavoratori [FOTO]

IlPescara è in caricamento