menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tutto pronto per l'avvio dei lavori per il nuovo tetto del teatro Michetti di Pescara [FOTO]

Il 5 ottobre prossimo saranno avviati gli interventi per la realizzazione della nuova copertura

A partire dal prossimo 5 ottobre inizieranno i lavori per la posa del nuovo tetto del Teatro Michetti, con la posa del tetto. Lo ha fatto sapere l'amministrazione comunale a seguito del sopralluogo effettuato dagli assessori Albore Mascia, Paoni Saccone e dai presidenti delle commissioni cultura e lavori pubblici Peschi e Pastore.

Ad eseguirli, la ditta Athena Restauri di Quarto che si era aggiudicata la gara d'appalto il 18 maggio scorso. Il tetto esistente e danneggiato è stato già demolito nelle scorse settimane e la nuova copertura sarà in legno lamellato per una spesa di 797 mila euro, che permetterà anche di completare l'appalto rimasto sospeso dopo la risoluzione del contratto con la ditta che in precedenza si era aggiudicata i lavori. Il tetto potrebbe essere completato già a metà novembre, con il secondo lotto si provvederà al completamento delle scale interne, alla ristrutturazione completa dei camerini e del Foyer, alla sistemazione degli infissi, alla realizzazione di tutti gli impianti con esclusione dei macchinari.

L'assessore Albore Mascia:

"La spesa complessiva per questi due lotti è di un milione 361mila euro, finanziata con fondi Fas. Si tratta di un'opera strategica per la città di Pescara, che ad oggi non è ancora dotata di un teatro, in attesa di quel polo culturale di più ampio respiro al quale dovremo cominciare a pensare. Per la messa in funzione della struttura occorre un'ulteriore tranche di lavori per la realizzazione del palco e di altre opere di finitura come sanitari, lampade, tendaggi e poltrone, per una spesa complessiva di un milione e mezzo di euro".

La presidente Peschi ha sottolineato come Pescara abbia necessità di spazi per la cultura, e la posizione del Teatro Michetti è ideale anche se si pensa alla possibile realizzazione del parco archeologico e la vicinanza a Pescara Vecchia. L'assessore Paoni Saccone, assieme al presidente Pastore, ha invece sottolineato come sia stata data un'accelerazione all'avvio di questi lavori, rimasti sospesi per molto tempo, e bloccati ulteriormente dal lockdown.

mich-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Giardino

    Coltivare una lattuga dai suoi scarti: ecco come fare

  • Arredare

    Divano: come scegliere quello giusto senza errori

  • Arredare

    Bagno cieco: cosa serve per renderlo efficiente

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento