menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dopo anni di attesa al via i lavori per la realizzazione del primo tratto della strada pendolo

Lo ha fatto sapere il sindaco Masci illustrando i dettagli tecnici dell'intervento che partirà nelle prossime settimane

Dopo anni di attesa, partono i lavori per realizzare il primo tratto della strada pendolo. Lo ha fatto sapere il sindaco Masci che ha illustrato i dettagli tecnici che riguardano il cantiere, attivo entro qualche settimana e costato circa 1,467 milioni di euro con ribasso in asta del 7,7%.

Questa arteria stradale, evidenzia il primo cittadino, è molto attesa in quanto permetterà di risolvere diverse criticità e problemi di viabilità della zona ovest della città.

L’intervento consiste nella realizzazione ex-novo di un tratto stradale di collegamento tra strada comunale piana e via Rio Sparto, della lunghezza di circa 420 metri, per intenderci fino all’intersezione ove insiste l’impianto semaforico; e va a integrarsi con altri realizzati negli anni scorsi (tra via Lago di Capestrano e via Enzo Tortora).  Le aree interessate dal progetto esecutivo sono quindi tutte situate nella zona sud-ovest, e l'intervento permetterà una profonda riqualificazione dell'aspetto e della funzionalità di questa periferia.

L'arteria valorizzerà anche tutta la zona, ed è composta da:

  • strada urbana di quartiere composta da carreggiate indipendenti
  • separate da spartitraffico;
  • marciapiede pedonale collocato in entrambe le carreggiate;
  • pista ciclabile a doppio senso di marcia;
  • due rotatorie poste agli estremi del tratto stradale di progetto;
  • rete sottoservizi.

Masci si è detto orgoglioso della consegna dei lavori:

Siamo riusciti a superare gli ostacoli e le difficoltà di carattere amministrativo e non solo, che negli anni ne avevano bloccato le definizione. E’ una notizia molto positiva per Pescara e per la sua crescita. Nei prossimi mesi si procederà alla definizione dell’iter che interessa gli altri due tratti stradali dell’intervento, sul quale il Comune intende imprimere una decisa accelerazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento