Giovedì, 29 Luglio 2021
Politica

Strada parco, il sindaco Masci replica alle accuse: "I lavori sul marciapiede progetto approvato dalla giunta Alessandrini"

Il primo cittadino risponde a chi lo attacca per i lavori sul marciapiede della strada parco che secondo chi accusa porterebbe all'abbattimento di alcuni alberi

Il sindaco di Pescara, Carlo Masci, replica alle accuse riguardanti i lavori previsti lungo la strada parco per l'adeguamento del marciapiede. 
"Da qualche tempo subisco attacchi politici, accompagnati da giudizi pesanti e offese, anche personali, da parte di alcune soggetti che sostengono, falsamente, che io avrei deciso di abbattere le piante sulla strada parco per fare posto al filobus", dice il primo cittadino.

"Non sono solito rispondere alle accuse infondate", aggiunge Masci in una condivisione su Facebook, "però credo che sulla strada parco sia necessario un chiarimento per evitare equivoci e non lasciare spazio a chi con le falsità alimenta polemiche. Primo, i lavori di cui si parla, che saranno appaltati dalla Tua, si riferiscono al progetto esecutivo approvato con delibera numero 204 dell'8 aprile 2019 dalla giunta Alessandrini, come da foto del frontespizio che posto per eliminare ogni dubbio. Secondo, nessun albero verrà abbattuto, né tantomeno i pini secolari. Terzo, gli interventi in argomento riguardano l'adeguamento e la messa in sicurezza del marciapiede lato mare, per consentirne l'uso anche ai diversamente abili. Quindi, a queste persone che mi apostrofano come distruttore dell'ambiente, consiglio di rivolgersi a coloro che hanno approvato la delibera citata, ovvero a chi era in maggioranza in quel periodo e non ha fatto alcuna osservazione al progetto. I cittadini possono stare tranquilli, alla fine del mio mandato Pescara sarà molto più green di oggi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strada parco, il sindaco Masci replica alle accuse: "I lavori sul marciapiede progetto approvato dalla giunta Alessandrini"

IlPescara è in caricamento