rotate-mobile
Politica

Anche il capogruppo Pignoli chiede di posticipare i lavori su corso Vittorio Emanuele: "Sto con i commercianti"

Dopo Forza Italia e Fratelli d'Italia dai banchi della maggioranza un'altra voce a favore delle associazioni di categoria e "contro" le scelte dell'amministrazione che prevede l'apertura del cantiere a fine luglio: "Rinviare al 21 agosto così che non ci siano problemi durante i saldi"

Dai banchi della maggioranza il fronte compatto sembra quello del "sì" al rinvio dei lavori su corso Vittorio Emanuele. Se il sindaco Carlo Masci ha ribadito la volontà di aprire il cantiere, già più volte rimandato, a fine luglio nonostante la richiesta delle associazioni di categoria (Cna, Confartigianato, Confesercenti e Confcommercio) di spostare tutto al 21 agosto e cioè dopo i saldi, dentro Palazzo di Città sembrano stare tutti, o quasi, proprio dalla parte dei commercianti.

Dopo il sostegno di Forza Italia e Fratelli d'Italia, infatti, anche il capogruppo comunale Massimiliano Pignoli dice la sua e la posizione è sempre quella: i lavori vanno posticipai. 

“Io sto decisamente con i commercianti", afferma. Commercianti che, per voce delle associazioni di categoria, sono pronte alla mobilitazione se il cantiere non slitterà. "Non è sostenibile effettuare i lavori in piena estate e nel pieno dei saldi con la città piena di turisti - aggiunge Pignoli - Per questo la  proposta avanzata da Cna, Confesercenti, Confcommercio e Confartigianato mi trova pienamente d’accordo. Non è sicuramente questo il periodo per fare lavori in centro cittadino".

"Sarebbe un autogol clamoroso per una città che vive di terziario, commercio e servizi, oltre che turismo - prosegue Pignoli -. Bloccare la maggiore via di comunicazione cittadina sarebbe un errore imperdonabile anche perché in questa strada che vive di commercio sono son troppe le serrande abbassate. E allora ben vengano i lavori a fine agosto e permettere ai commercianti di poter affrontare la campagna dei saldi in serenità e con la presenza, ne siamo certi - conclude - di tanti turisti che hanno già prenotato le vacanze nella nostra città”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche il capogruppo Pignoli chiede di posticipare i lavori su corso Vittorio Emanuele: "Sto con i commercianti"

IlPescara è in caricamento