menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'IdV attacca Chiodi sugli Enti Regionali: "Servono riforme concrete"

Torna all'attacco l'Italia dei Valori, che attacca Chiodi e la sua Giunta in merito alla riforma degli Enti Regionali. Sia Costantini che D'Alessandro chiedono riforme concrete e tagli per risollevare i bilanci regionali

Torna ad attaccare la Giunta Chiodi l'Italia dei Valori, che, con il suo capogruppo Costantini ed il consigliere D'Alessandro, attacca la maggioranza riguardo la situazione degli Enti Regionali .

Costantini, in particolare, vorrebe un'autocritica decisa da parte di Chiodi sulle opinioni espresse in merito alla riforma degli Enti. L'esponente dell'opposizione punta il dito sull'immobilismo della giunta riguardo una riforma che porterebbe ad un risanamento, almeno parziale, dei conti pubblici.

"Il Presidente della Regione dovrebbe tornare a pensare ai problemi reali di questa regione, evitando le solite fughe per prendere tempo" ha dichiarato il capogruppo regionale dell'Italia dei Valori.

In particolare, Costantini vorrebbe l'approvazione di un suo disegno di legge presentato qualche mese fa, riguardante il taglio delle pensioni ai consiglieri regionali e la riduzione degli stipendi.

D'Alessandro, invece, si concentra sulla situazione dei trasporti pubblici in Abruzzo. Il consigliere regionale vorrebbe da parte di Chiodi una presa di posizione decisa e rapida per l'accorpamento degli enti, un passo indispensabile per la ristrutturazione dell'intero settore in Abruzzo, necessaria non solo per il bilancio regionale, ma anche per offrire servizi più efficienti ai cittadini.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento