menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cardelli: "Stop agli ambulanti abusivi sulla riviera nord"

L'amministrazione comunale di Pescara, con l'assessore Stefano Cardelli, interviene con decisione in merito alla questione degli ambulanti abusivi sulla riviera nord. "Per arginare il fenomeno occorre un aiuto concreto dalle Forze dell'Ordine"

L'assessore comunale Stefano Cardelli interviene in modo deciso sulla questione degli ambulanti abusivi sulla riviera nord, che in questi giorni di ferragosto hanno letteralmente assalito il marciapiede del lungomare, creando in alcuni casi anche disagi alla circolazione dei pedoni.

Cardelli, infatti, ha inviato una nota al Prefetto di Pescara ed ai vertici delle Forze dell'Ordine cittadine, chiedendo una maggiore collaborazione per arginare un fenomeno che negli ultimi anni è cresicuto in maniera incontrollata.

Il tema verrà approfondito mercoledì durante la riunione del Comitato per la sicurezza e l'ordine pubblico. L'obiettivo dell'amministrazione comunale è di impedire ai venditori abusivi, spesso extracomunitari, di installare liberamente le proprie bancarelle senza il minimo rispetto per la viabilità dei cittadini che transitano sul marciapiede.

Oltre a questo, c'è da considerare anche la questione della vendita illecita di prodotti che spesso sono contraffatti.

"Nell'ultima settimana la situazione è diventata insostenibile: c'erano oltre 60 bancarelle di cui solo 16 autorizzate, che intralciavano la viabilità senza il minimo rispetto per il decoro e la tranquillità dei cittadini in transito" ha dichiarato Cardelli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento