Politica Centro / Via Cesare Battisti

Torna l’isola pedonale in via Battisti, Cerolini: “Si favorirà una situazione incontrollabile”

Duro comunicato del coordinatore cittadino di Forza Italia sul ripristino della Ztl per la movida del centro a partire dal prossimo sabato 20 maggio. E intanto il Comitato Tranquillamente Battisti annuncia ancora battaglia

Il sindaco Alessandrini strizza l’occhio alla movida notturna e ripristina in anticipo l’isola pedonale estiva in via Cesare Battisti per permettere agli esercenti di svolgere le proprie attività di intrattenimento, in barba ai residenti vittime delle notti insonni. L’11 maggio scorso il sindaco e la sua giunta hanno infatti approvato, nel totale silenzio, la delibera 292 che da sabato 20 maggio ripristina la chiusura al traffico di via Battisti, nel tratto compreso tra via De Amicis e via Quarto dei Mille, dalle 17.30 all’una di notte per permettere agli operatori della ristorazione di piazzare i propri tavoli all’esterno e svolgere le proprie attività di intrattenimento in anticipo rispetto all’arrivo dell’estate. E il provvedimento sarà in vigore ogni giovedì, venerdì, sabato e domenica sera, alla faccia di chi il giorno dopo deve lavorare. In compenso arrivano tavoli e divertimento, ma neanche una parola sui controlli o su un presidio fisso della Polizia municipale, favorendo una situazione intollerabile e che già oggi, come denunciano i residenti, è fuori controllo”.

A renderlo noto è il coodinatore cittadino di Forza Italia, Guido Cerolini, informato da alcuni residenti sul piede di guerra. Già nei giorni scorsi il portavoce del Comitato “Tranquillamente Battisti”, Federico Di Filippo, aveva annunciato iniziative giudiziarie per tutelare la quiete dei residenti di piazza Muzii e dintorni contro un’amministrazione comunale accusata di essere sorda alle richieste di chi abita nella zona. Il Comitato ha presentato un esposto in Procura subito dopo Capodanno e non intende fermarsi qui.

Ormai i cittadini sono abbandonati a loro stessi – ha sottolineato ancora Cerolini – Del ‘caso’ torneremo a interessare il Prefetto Provolo per chiedere, di nuovo, la convocazione di un Tavolo per l’Ordine e la sicurezza, al fine di predisporre il presidio interforze estivo nella zona. Nel frattempo chiediamo al sindaco Alessandrini di correggere il tiro della delibera approvata, revocando l’isola pedonale del giovedì, e anticipando la riapertura al traffico della domenica alle 23.30 in modo da anticipare anche la chiusura dei locali e consentire il riposo a chi il lunedì deve andare a lavorare”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna l’isola pedonale in via Battisti, Cerolini: “Si favorirà una situazione incontrollabile”

IlPescara è in caricamento