rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Politica

Infortuni in servizio, D'Incecco annuncia: "Esonero dalla spesa sanitaria per le forze dell'ordine"

È stata infatti approvata all’unanimità, in commissione, questa importante normativa: "Dalle parole ai fatti", scrive D’Incecco in una nota

Il capogruppo della Lega in consiglio regionale, Vincenzo D’Incecco, ha annunciato che le forze armate, di polizia, protezione civile, vigili del fuoco e polizia locale, senza contare le associazioni di categoria impegnate nell’area dell’emergenza urgenza, saranno esonerate dalla spesa sanitaria per quanto riguarda gli infortuni patiti in servizio. 

È stata infatti approvata all’unanimità, in commissione, questa importante normativa: “Dalle parole ai fatti – scrive D’Incecco in una nota – La Lega (e io in particolar modo) plaude a questo intervento che assicura prestazioni in esenzione per gli operatori di queste categorie che accedono in pronto soccorso a seguito di un infortunio riportato in servizio anche in caso di dimissione in codice bianco. Siamo soddisfatti per il risultato ottenuto”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infortuni in servizio, D'Incecco annuncia: "Esonero dalla spesa sanitaria per le forze dell'ordine"

IlPescara è in caricamento