menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Informazione turistica, botta e risposta fra Pd e Fiorilli

Ieri mattina il Pd aveva denunciato la chiusura, dallo scorso mese di gennaio, del centro di Informazione Turistica di Pescara. Fiorilli replica: "Fra un mese la riapertura"

Il gruppo consiliare del Pd ieri mattina, nel corso di una conferenza stampa davanti alla Stazione Vecchia, aveva denunciato la chiusura, dallo scorso mese di gennaio, del centro di Informazione Turistica ubicato all'interno dei Silos nel piazzale della vecchia stazione ferroviaria.

Gli uffici di Informazione Turistica furono aperti dalla giunta D'Alfonso nel 2005, ed i consiglieri d'opposizione hanno inviato un'interrogazione al sindaco per chiedere la riapertura immediata del centro, al quale si rivolgono i turisti in arrivo in città.

"La nuova amministrazione, il mese di gennaio scorso, ha chiuso gli uffici del centro di Informazione Turistica, promettendo una riapertura in una nuova sede, più ampia ed attrezzata. E' inaccettabile che una città come Pescara debba rinunciare a questo importante servizio senza dare neppure una giustificazione valida. Pescara deve guardare avanti" ha dichiarato Di Pietrantonio.

Pronta la risposta dell'assessore e vicesindaco Fiorilli, che ha assicurato la riapertura degli uffici fra circa un mese, sottolineando come l'attuale amministrazione stia lavorando per dare una migliore organizzazione ed efficienza al servizio, con una collaborazione stretta fra Comune, Provincia, Aptr, Fondazione PescarAbruzzo, Camera di Commercio e Aeroporto

"Nei mesi scorsi il Comune di Pescara ha sottoscritto una convenzione ad hoc con altre cinque Organismi Istituzionali per aprire una collaborazione nella gestione di strutture che interessano l'intero territorio, con la riapertura degli uffici turistici all'interno dell'aeroporto, chiusi dal 2008, gestiti direttamente dalla Saga, poi all'interno della Stazione Marittima. Riapriremo temporaneamente anche quelli all'interno dei Silos che a breve, non appena sarà pronto il progetto, trasferiremo all'interno dell'Urban Center di piazza Salotto, un luogo sicuramente più visibile, meglio raggiungibile e più centrale" ha detto Fiorilli.

Infine, il vicesindaco ha garantito una razionalizzazione dei costi ed aperture notturne in concomitanza di grandi eventi e nel periodo estivo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento