Politica

Indennizzi per i danni da maltempo, Del Vecchio: "Ecco come chiedere i rimborsi"

Maltempo, al via le richieste per i risarcimenti. Pubblicato l'avviso. Domande entro il 28 febbraio. Sono disponibili on line le apposite schede da compilare. Due le tipologie: danni al patrimonio edilizio privato e danni subiti da attività economiche e produttive

Pubblicato online l’avviso per il ristoro dai danni subiti durante l’ondata di maltempo. Avviso e materiale sono scaricabili al seguente link per le domande che dovranno pervenire entro e non oltre il 28 febbraio 2017. “Tutti coloro che hanno subito dei danni al patrimonio edilizio e alle attività economiche e produttive conseguenti all’ondata di maltempo del gennaio scorso, possono presentare apposita istanza attraverso i moduli messi a disposizione sul portale dell’Ente (sezione avvisi, concorsi, bandi) oppure direttamente presso gli Uffici dell’Urp del Comune di Pescara”, fa sapere l’assessore alla Protezione Civile Enzo Del Vecchio.

Due le tipologie:

Danni al patrimonio edilizio privato: la segnalazione deve essere prodotta utilizzando la SCHEDA B ‘Ricognizione del fabbisogno per il ripristino del patrimonio edilizio privato’. La segnalazione può essere effettuata dal proprietario, ovvero dal conduttore o dal beneficiario, laddove l?immobile sia detenuto con diverso titolo legittimo. In caso di parti comuni condominiali, la segnalazione è a cura dell’amministratore di condominio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Indennizzi per i danni da maltempo, Del Vecchio: "Ecco come chiedere i rimborsi"

IlPescara è in caricamento