Inchiesta Strada dei Parchi, Acerbo: "Bisogna togliere la concessione a Toto"

Il segretario nazionale di Rifondazione Comunista ritiene "davvero incredibile il silenzio della politica sul rinvio a giudizio dei vertici" della società, "compreso l'azionista di maggioranza Carlo Toto. Le accuse dei magistrati sono pesantissime"

Maurizio Acerbo

Acerbo interviene sull'inchiesta che sta riguardando Strada dei Parchi, alla quale chiede di "togliere la concessione" per quanto concerne le autostrade A24 e A25 che collegano l'Abruzzo a Roma. Il segretario nazionale di Rifondazione Comunista ritiene "davvero incredibile il silenzio della politica sul rinvio a giudizio dei vertici" della società, "compreso l'azionista di maggioranza Carlo Toto. Le accuse dei magistrati sono pesantissime e confermano quanto come Rifondazione Comunista abbiamo sempre sostenuto e che ci aveva spinto, anni fa, a promuovere anche il Comitato No Toto".

L'esponente di Rifondazione Comunista sottolinea che "i vertici e il management avrebbero deciso di non fare la manutenzione dal 2009. E ricordiamo che poi i Toto batterono cassa presso lo stato chiedendo fondi e anche che si approvasse un progetto di nuovo tracciato con proroga della concessione di altri 30 anni (iniziativa fortunatamente sventata dalla nostra mobilitazione)".

Relativamente all'aumento dei pedaggi "siamo stati tartassati per anni con la complicità della politica da un concessionario privato", dice Acerbo, concludendo: "La privatizzazione delle autostrade è stato uno dei più grandi furti ai danni della collettività della storia d'Italia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione e forte boato al confine fra Pescara e Montesilvano: sul posto i vigili del fuoco

  • "Il caffè è compagnia, così non si può lavorare": bar di Montesilvano preferisce chiudere

  • Uomo ritrovato morto nella sua stanza dal padre anziano, tragedia in viale Bovio

  • Addio a Guido Filippone, Cepagatti piange il suo "Barone"

  • Cerbiatto corre sul lungomare sud di Pescara, il video fa il giro del web

  • La cabina di regia mette l'Abruzzo in zona rossa, c'è l'annuncio di Speranza

Torna su
IlPescara è in caricamento