Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Politica

Al Comune di Pescara 27 immobili confiscati alla criminalità, chiesta l'assegnazione alle associazioni

È la proposta di deliberazione che sarà discussa nel prossimo consiglio comunale di lunedì 28 ottobre

Assegnare prioritariamente gli immobili confiscati alla criminalità organizzata e destinati al patrimonio del Comune di Pescara ad associazioni ed enti operanti nel settore socio-assistenziale, aggregativo e socio-culturale.
È la proposta di deliberazione che sarà discussa nel prossimo consiglio comunale di lunedì 28 ottobre.

In merito alla delibera, esaminata dalla commissione Bilancio e Patrimonio, presieduta dal consigliere Salvatore Di Pino, la stessa ha dato parere favorevole predisponendo un emendamento che preveda di destinare questi beni prioritariamente ad associazioni ed enti operanti nei settori socio-assistenziale, aggregativo e socio-culturale ed in ogni caso le cui finalità rivestano carattere socialmente rilevante.

L'elenco dei 27 immobili è così composto: 2 terreni, 2 locali con destinazione commerciale e industriale e 23 da immobili per uso di abitazione o assimilabili. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Comune di Pescara 27 immobili confiscati alla criminalità, chiesta l'assegnazione alle associazioni

IlPescara è in caricamento