menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Pd critica Mascia sui fondi per l'anniversario dell'Unità D'Italia

Il consigliere comunale Blasioli è intervenuto in risposta al sindaco di Pescara Luigi Albore Mascia riguardo la possibile cancellazione dei 25 milioni di euro destinati alla città per l'anniversario dell'Unità d'Italia. "Servono fatti, non parole"

Arriva una secca risposta alle parole del sindaco Albore Mascia da parte del consigliere comunale del Pd Blasioli, in merito alla questione dei 25 milioni di euro destinati alla città di Pescara in occasione dell'anniversario dei 150 anni dell'Unità D'Italia.

Per Blasioli, infatti, l'invio di una lettera a Gianni Letta per richiedere un incontro con il Ministro dei Beni Culturali è insufficiente per porre rimedio ad una questione cruciale per la città.

Con quei 25 milioni di euro, infatti, sarebbe stato possibile iniziare i lavori di ristrutturazione e copertura del Teatro D'Annunzio, in modo da renderlo agibile anche d'inverno, con un conseguente sviluppo delle manifestazioni culturali a Pescara.

Blasioli poi prosegue con le critiche al sindaco: "Albore Mascia dovrebbe inziare a far valere la propria posizione di primo cittadino, curando gli interessi di tutta la comunità, battendosi per ottenere il massimo dal Governo per incentivare lo sviluppo della città" ha dichiarato il consigliere comunale.

L'esponente del PD ha anche annunciato che venerdì prossimo sarà presentata una specifica mozione al consiglio comunale riguardante proprio il ripristino dei fondi per l'anniversario dell'Unità D'Italia.



Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento