menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il PD sui fatti di Pescara Vecchia: "Maggiori risorse per la prevenzione"

Il gruppo consiliare del PD interviene sui tragici fatti avvenuti nel week end a Pescara Vecchia: "Le amministrazioni pubbliche devono impegnare energie e risorse economiche in una straordinaria attivita’ di sensibilizzazione preventiva e di educazione civica dei nostri giovani"

"L’Increscioso episodio delittuoso accaduto questa notte in Piazza Unione, in esito al quale, proprio in queste ore un giovane, e’ in lotta per la vita all’Ospedale di Pescara, ripropone con drammaticita’ il problema della sicurezza dei cittadini, in particolar modo in quelle zone della Citta’ interessate da fenomeni di aggregazione giovanile nelle ore notturne.

Abbiamo appreso dalla stampa che il responsabile dell’aggressione e’ stato assicurato alla giustizia, qualche ora dopo l’accaduto, anche grazie alle riprese delle telecamere poste all’esterno dei locali di Pescara vecchia.
Purtroppo, pero’, questa circostanza testimonia ancora una volta, semmai ce ne fosse stato bisogno, che tutti gli apparati di controllo e repressione, seppur necessari e utili, come nella occasione di specie, ad individuare responsabilita’ personali quando ci sono, e’ assolutamente insufficiente ad evitare che certi episodi possano accadere.

Se si dovesse ragionare il linea con le ultime azioni adottate in tema di sicurezza dall’amministrazione comunale di Pescara, come accaduto con le panchine di Piazza S. Cuore, sarebbe semplice pensare che la soluzione al problema sta nell’adozione di una sorta di coprifuoco in quelle zone al calar delle tenebre o, ancor meglio, nella semplice rimozione autoritativa di tutte le attivita’ commerciali presenti in quella zona della Citta’.

Noi crediamo invece che, continuando ad implementare gli strumenti di controllo del territorio in concorso con tutte le autorita’ competenti, le amministrazioni pubbliche debbano impegnare energie e risorse economiche in una straordinaria attivita’ di sensibilizzazione preventiva e di educazione civica dei nostri giovani, il cui successo a lungo termine non puo’ che
passare attraverso una esplicita assunzione di responsabilita’ diretta da parte degli stessi gestori dei ,locali i quali, di queste iniziative, non possono piu’ essere semplici spettatori ma devono essere protagonisti attivi."


Gruppo Consiliare Partito Democratico

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento