menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il PD sul "caso" del consigliere De Camillis

Il capogruppo Pd Di Pietrantonio, interviene sulla questione del passaggio del consigliere De Camillis all'Udc: "Deve rispondere direttamente ai candidati di quella lista ed ai cittadini-elettori"

Il capogruppo PD Di Pietrantonio interviene sulla questione del passaggio del consigliere De Camillis all'Udc.

"In merito alla posizione assunta dal Consigliere comunale De Camillis, che dichiara di aver federato la propria lista civica "Città Ponte - Insieme per Pescara" con quella dell'UDC, il PD rileva che il consigliere debba rispondere direttamente a tutti i candidati di quella lista ed ai cittadini-elettori che ne hanno consentito la elezione all'interno di una precisa coalizione." ha dichiarato Di Pietrantonio, che sottolinea come il Pd continuerà con la sua azione incisiva e compatta nei confronti di un'amministrazione che "fa acqua da tutte le parti".

Di Pietrantonio parla di sopraffazioni messe in atto dal Presidente del Consiglio Comunale Di Biase, ed assicura che il partito continuera a tradurre in azioni concrete le esigenze dei cittadini con emendamenti e proposte.

"Tutto ciò da non confondere con il ruolo politico del PD che non potrà mai supplire alla autosufficienza dei numeri della maggioranza." conclude Di Pietrantonio

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento