menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Pd attacca l'amministrazione per le palme malate

Il Pd torna ad attaccare l'amministrazione comunale in merito ai trattamenti sulle palme della riviera per combattere il punteruolo rosso. "Amministrazione incapace"

Il Pd, con i consiglieri Marchegiani e Blasioli, torna ad attaccare l'amministrazione comunale in merito alla gestione dell'emergenza punteruolo rosso che ha riguardato le palme della riviera.

"Il 26 marzo 2010 sono stati previsti da parte del Comune interventi di somma urgenze, per la salvaguardia del patrimonio palmizio comunale, consistenti nell'abbattimento di n.108 di palme non sostituite.
E' stato eseguito un unico trattamento nel mese di giugno 2010 che ha dato come risultato un netto miglioramento delle piante.

E' stata eseguita in alcuni esemplari la potatura sferica che prevede necessariamente l'immediata terapia chimica che, però è stata non eseguita dall'Amministrazione Comunale, per cui la maggior parte delle palme che avevano ripreso a germogliare sono state nuovamente attaccate dal punteruolo." afferma il Pd, che parla anche di quattro nuovi esemplari malati lungo la riviera sud, sottolineando come un solo trattamento sia inefficace e parla di incapacità da parte dell'amministrazione di trovare una soluzione al problema.

"L'Amministrazione risponderà di questa imperdonabile inattività. " concludono Marchegiani e Blasioli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento