La giunta Masci non integrerà più il bonus spesa con il bilancio, insorge il centrosinistra

L'attacco dei consiglieri Sclocco, Catalano, Cuzzi, Giampietro, Pagnanelli, Di Iacovo e Frattarelli: "A conti fatti, le uniche risorse messe in campo dal Comune e distribuite grazie ai servizi sociali sono quelle arrivate dal governo nazionale"

La giunta Masci non integrerà più il bonus spesa con il bilancio, insorge il centrosinistra. Ecco cosa affermano i consiglieri Sclocco, Catalano, Cuzzi, Giampietro, Pagnanelli, Di Iacovo e Frattarelli:

“Il sindaco aveva annunciato che per i pescaresi sarebbe stato disponibile un milione di euro e invece la realtà è un’altra. Nella variazione di bilancio approvata in giunta e che il consiglio comunale dovrà votare il prossimo 30 aprile, non c’è traccia degli oltre 325.000 euro promessi, che avrebbero dovuto incrementare i circa 675.000 euro ricevuto dal governo nazionale. A conti fatti, le uniche risorse messe in campo dal Comune e distribuite grazie ai servizi sociali sono quelle arrivate dal governo nazionale”.

Gli esponenti dell'opposizione, poi, aggiungono:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Tutto questo mentre quasi un quarto delle famiglie che hanno fatto domanda sono rimaste fuori dalle graduatorie. Chiederemo spiegazioni perché tutto questo si sta verificando all’insaputa di tutti. Si proceda immediatamente a dare seguito all'impegno che il sindaco ha assunto davanti alla città e al consiglio comunale, stanziando rapidamente i 325.000 euro promessi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Che paura la Pantafica! Storia della spaventosa leggenda abruzzese

  • Morto l'ex arbitro di calcio Stefano Pitocco, aveva 44 anni: Loreto Aprutino e Aia-Pescara in lutto

  • Uomo trovato morto nella sua camera dalla madre, tragedia nel Pescarese

  • Chiarita la causa del decesso dell'uomo trovato in una pozza di sangue nella sua camera dalla madre

  • Morto l'uomo di Città Sant'Angelo colto da un infarto mentre correva con la moglie

  • Malore nel bagno di un autogrill sull’A14, muore un uomo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento