Politica

Giunta comunale, l'amarezza di Cuzzi (Pd): "Sarà pronta a settembre"

Durissimo il capogruppo dei Dem in consiglio comunale: "Il centrodestra sta preparando un brutto scherzo ai pescaresi. È una condizione al limite della decenza. Sono bravi solo a urlare e dividersi"

"Il centrodestra sta preparando un brutto scherzo ai pescaresi: la giunta comunale rischia di essere pronta non prima di settembre, quando correnti e partiti avranno finito di spartirsi il potere. Una condizione al limite della decenza".

Lo afferma il capogruppo del Pd al consiglio comunale di Pescara, Giacomo Cuzzi, ex assessore al Turismo e Grandi Eventi nell'amministrazione guidata da Marco Alessandrini. E, parlando della squadra del neo sindaco Carlo Masci, Cuzzi aggiunge:

"Nonostante la presa in giro del consiglio comunale di lunedì, quando la destra ha presentato una giunta monca e addirittura senza deleghe, continuiamo a leggere proposte imbarazzanti come le deleghe giornaliere. Il sindaco Masci ed i suoi alleati ci dicano cosa vogliono fare, quando sarà pronta la giunta, quali progetti verranno predisposti nei prossimi giorni nel campo dei lavori pubblici, dell'ambiente, delle scuole, delle imprese. La campagna elettorale è finita e i pescaresi si aspettano qualche avvio progettuale, ma la destra sta dimostrando di essere brava solo a urlare e dividersi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giunta comunale, l'amarezza di Cuzzi (Pd): "Sarà pronta a settembre"

IlPescara è in caricamento