rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Politica Spoltore

Con Giroborghi proseguono le attività di promozione turistica del Comune di Spoltore

L'iniziativa ha coinvolto il gruppo Facebook Borghi d'Abruzzo nel terzo fine settimana di ottobre e a novembre ci sarà la mattinata Fai in programma il 28 novembre

Proseguono le attività di promozione turistica avviate dal Comune di Spoltore per promuovere e far conoscere il territorio comunale. L'ultima, in ordine di tempo, è quella del terzo fine settimana di ottobre con Giroborghi, che ha coinvolto il gruppo Facebook Borghi d'Abruzzo. La prossima iniziativa, ricorda il vice sindaco Chiara Trulli, sarà la mattinata Fai del 28 novembre prossimo.

Giroborghi ha seguito il raduno con i camperisti del Camping Club Civitanova Marche (1-3 ottobre), quello con gli appassionati di auto d'epoca dell'Old Motors Club (10 settembre) e con Italia Nostra (6 agosto): eventi pensati dall'assessore con il filoconduttore di ampliare la platea turistica di Spoltore:

"I collettivi nati attraverso i social sono uno straordinario strumento che lega moltissimi appassionati. La giornata con i borghisti è stata splendida anche se un po' di sole in più non avrebbe guastato. Borghi d'Abruzzo è un gruppo Facebook non solo virtuale, fatto di persone che amano la nostra regione e vogliono aiutare a scoprirla".

Coinvolta Caprara con la visita alla Villa Acerbo e al parco con l'esperto Alberto Colazzilli; Cavaticchi dove si è ammirata in particolare la Pala di San Giacomo, e Villa Santa Maria che è stata utilizzata per un breve introduzione alla fotografia "a passo di click", affidata a Nadia Di Michele e Andrea Morelli, caratterizzata da una passeggiata sulle colline tra i panorami delle montagne che circondano il territorio. L'organizzazione è stata affidata alla Proloco di Spoltore Terra dei Cinque Borghi, e la Proloco di Caprara e dell'Associazione "La Villa". L'assessore ha concluso:

"A Spoltore c'è un tessuto sociale ricco e innamorato del suo territorio. Ringrazio poi Raffaele Di Loreto e Borghi d’Abruzzo per aver scelto Spoltore. E Mariagrazia Controguerra, perché nel doppio ruolo ruolo di borghista e membro della Pro Loco di Spoltore è stata l'anima dell'evento". Soddisfatto anche lo stesso Raffaele Di Loreto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con Giroborghi proseguono le attività di promozione turistica del Comune di Spoltore

IlPescara è in caricamento